<--------------------info J-K-L nella sezione a fianco

***

MASTRONAUTA presenta

Co.STUDIO PREVIEW
per studenti, artisti, creativi.....e curiosi!

La sede di Mastronauta nelle giornate di lunedì 11, 18 e 25 Giugno dalle 14 alle 20  sarà interamente aperta per chi vuole venire a studiare, a lavorare, a creare. 
In loco sarà presente un promotore del centro e sarà possibile usufruire dello spazio, dei materiali e delle attrezzature presenti.  Sarà consultabile la biblioteca d'arte e verrà allestita un postazione disegno, una stanza proieizioni e una zona ristoro. Inoltre sarà possibile partecipare la laboratorio "refresh Mastronauta" e suggerire interventi per personalizzare e riqualificare alcuni ambienti.
A disposizione anche free wi-fi, ambiente fresco naturale con zero zanzare e dalle 16:30 merenda condivisa con possibilità di usare la cucina comune.

L'iniziativa vuole rispondere al desiderio dell'associazione di  mettere a disposizione i locali della propria sede a chiunque possa necessitare di un laboratorio per momenti di creazione, studio e ricerca personale o collettiva.  Il servizio sarà prossimamente proposto in maniera più strutturata e prevederà quindi aperture del centro anche in momenti non necessariamente correlati alle diverse iniziative periodicamente promosse. 

L'ingresso è libero per tutti i soci, chi non fosse già in possesso della tessera associativa 2018 può pre-compilare il modulo qui 

Che ne pensate?
Passate a dircelo e passateparola!

***


CARS - Cusio Artist Residency Space presenta
LANDINA 2018
un progetto di Lorenza Boisi
presso
MUSEO TORNIELLI, Ameno
Dal 13 maggio al 01 Luglio – sabato e domenica ore 15-18
Inaugurazione domenica 13 maggio – h15

Nella giornata di domenica 13 Maggio, il Comune di Ameno e CARS nelle persone di Lorenza Boisi, direttore artistico e curatore del progetto LANDINA ed Andrea Ruschetti dir. Ass. Culturale Mastronauta, felicemente invitano all’inaugurazione della mostra di pittura di paesaggio en Plein Air degli artisti partecipanti al progetto LANDINA nell’anno 2017.
Angelo Bellobono, Mattia Barbieri, Giulio Catelli, Elisa Filomena, Alessandro Finocchiaro e Nazzarena Poli Maramotti presentano gli esiti della loro ricognizione pittorica dei Luoghi Amati del Verbano Cusio Ossola.
Gli artisti pittori, provenienti da tanti luoghi italiani hanno appreso sentimentalmente il territorio, il miracolo del rifrangersi dell’acqua, il calare di un sole incerto, la brezza sferzante e il lucore dell’albeggiare di un luogo che è soprattutto l’Elegia Naturale d’intrinseca Bellezza di Paesaggio.
La mostra offre una lettura trasversale di differenti sensibilità pittoriche, derivazioni culturali e posizioni personali di pratica artistica, riconfermando LANDINA un appuntamento imperdibile per gli amanti della Pittura italiana e per i cultori di quanto ancora sia, possibilmente, Romantico.
Il programma di apertura ai visitatori prevedere un momento conviviale di “colazione rustica” con gli artisti dalle h 12, a seguire inaugurazione LANDINA 2018 al Museo Tornielli h 15
La mostra continua sino al 01 Luglio e sarà visitabile ogni sabato e domenica dalle ore 15 alle 18.

***

***


Vuoi sviluppare un nuovo progetto creativo, scrivere un libro, potenziare la tua verve creativa, rigenerare la tua mente o semplicemente ravvivare la tua creatività? Mastronauta è la location perfetta per trascorrere un soggiorno estivo-creativo, scopri nella sezione a fianco tutti i dettagli

***

È on line il nuovo bando di "mille9cento20 VideoFiabe", concorso per creatori di animazioni e narrazioni visive contemporanee promosso da Mastronauta e il sostegno di Funder35 per il Festival di letteratura per ragazzi Gianni Rodari.
>>> clicca nella sezione dedicata a fianco per dettagli e scaricare il bando <<


scarica il modulo qui

***

Tra Febbraio e Aprile abbiamo a svolto un’attività promossa dal CISS di Omegna finalizzata a realizzare un cortometraggio che raccontale molteplici attività che il CentroDO organizza per i suoi ospiti.
Il centro diurno, presente sul territorio del Ciss dal 1979, svolge attività educative e riabilitative per utenti disabili intellettivi in età giovane o adulta.
Il curatore del progetto, il video editor Luca Grandini, coadiuvato dall’art director Ronny di Monkey Theatre Studio e con il contributo di Andrea Cocco e i Twin Peas per la musica, ha ideato un percorso che coinvolge attivamente i ragazzi per fargli vivere in prima persona, alcune delle principali fasi che compongono una produzione audiovisiva cine-televisiva.
Presso gli spazio di Mastronauta è stato così ricreato un vero e proprio SET, all’interno di un MAXI TELEVISORE che ha fatto da cornice a tutte le inquadrature, con tanto di GREEN SCREEN sullo sfondo. In questo modo, i ragazzi hanno potuto scoprire (in prima persona) cosa succede davvero dentro ad un TV e a rotazione ricoprire il ruolo di ciakkista, di assistente alla regia e di assistente operatore-
Numerosi i cambio-scena previsti che vedono i protagonisti immedesimarsi in pasticcere, scalatore, contadino, cuoco, tennista, nuotatore, musicista e nei tanti altri ruoli che quotidianamente hanno modo di vivere grazie alle diverse attività promosse dal centro Do.


Vi invitiamo alla premiere del corto, selezionato anche dal Festival CASTELLINARIA e dal Festival del Cinema Nuovo, venerdì 15 Giugno alle ore 21 presso l'Oratorio di Omegna:

*****************************************************************************
*************** HIGHLIGHTS FROM THE RECENT PAST ************
*****************************************************************************
↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓


What a SoundShow!
Siamo super onorati di aver ospitato questa esaltante e avvolgente performance degli Underwoods, take a look ;)

****

Festival UFO: ecco la gallery del Day1 by Donato Donadio - LaStampa

>>nella sezione a lato altre immagini<<

>> ecco invece un breve video della corroborante serata finale:

***


Questo video documenta l'esito pubblico dei due laboratori della prima edizione di Industrial Soundcape, nella prima parte i rumori industriali campionati presso i reparti produttivi dell'azienda Alessi guidano i movimenti meccanici dei performers, nella seconda la laptop orchestra trasforma live i rumori in suono elettronico.

“Industrial Soundscape” è un progetto di Andrea Ruschetti, promosso dall'Associazione Culturale Mastronauta, finalizzato alla costruzione di un paesaggio sonoro visivo post-industriale che rievochi il passato ad altissima densità industriale della città di Omegna.
“Ad inizio del ‘900 l’orizzonte della città era tracciato da molte ciminiere e lungo tutto il territorio erano presenti numerose attività produttive i cui stabilimenti coprivano una vastissima area del centro e arrivavano a lambire le acque del lago. Girando per la città si era totalmente immersi in un costante e incessante flusso di rumori e suoni provenienti dalle fabbriche e da tutto il loro frenetico indotto.”

Partendo dal ricordo di questa esperienza acustica, che per decenni ha caratterizzato il quotidiano vivere di ogni abitante e visitatore della città, sono stati attivati due laboratori: il primo - dal titolo “Motilità-corpi in movimento” condotto dalla danzatrice Elisa Sbaragli - ha indagato, gesti, ritmi e movimenti ispirati alle macchine e al loro funzionamento; il secondo - intitolato “Processi, dal rumore dell'industria al suono elettronico” e condotto da Dj Bienoise - è dedicato alla "liuteria elettronica" con la costruzione di strumenti elettronici che impiegano i rumori campionati presso i reparti di produzione del marchio cusiano Alessi.

Grazie ai talentuosi componenti della Laptop Orchestra condotta da Alberto Ricca : Davide Broggini, Elia Anelli, Oscar Bernardini, Matteo Bolognini, Matteo Santini, Giulia Dipa;
e ai valorosi performers capitanati dal Elisa Sbaragli: Francesca Casella, Federica Cerutti, Emilia Morfini, Alessio Rizzinelli, Andrea Ruschetti, Francesca Zaglio

***

immagini del progetto realizzato in residenza presso Mastronauta dalla fotografa Eleonora Mari con la danzatrice Elisa Sbaragli e presentato durante la MoStrona 2017 con testo e allestimento a cura di Giulia Grassi

***


WHAT TOURISTS LIKE - by Ludiko (Andrea Ruschetti) w/Ginevra Iuliano
Una giovane turista, munita di armi di distruzione, ritratta in scorci inopportuni del territorio cusiano , da ricordare solo per loro devastante disarmonia
Le foto stampate su piatti di ceramica si mostrano come ricordo di un luogo che si vorrebbe far sparire...
Vd gallery Qui

***
Se passate in città visitate il nuovo Parco Lamberto che ospita l'installazione scultorea "Il tuo Nome è per sempre" realizzata nel 2016/17 dall'artista Giocomo Lion grazie al nostro progetto CARS e con il contributo della Fondazione CRT

mentre nel lungo Nigoglia potete vedere "V" l'opera dipinta di Simone Tosca realizzata nel 2014
sempre da CARS all'interno del progetto PAESAGGIO CONTEMPORANEO sostenuto dalla Compagnia di San Paolo


>> branca del contemporaneo di Mastronauta www.carsomegna.com

Se invece vi piacciono i graffiti allora recatevi nella zona del FORUM di Omegna, sulla parete della palestra del Forum è ancora ben visibili la grande opera collettiva da noi realizzata nel 2008 all'interno dell'evento PUPSINTOWN, tra gli autori Miss paka, Cento Canesio, Alfredo Washe, Christian Blef, Sea Creative, Fresh & many more

***

Agli Omegna il lago piace proprio a tutti e per molti sembra essere l’unica vera attrazione della città...perchè non portarlo, sottoforma di cartolina gigante anche dove non si vede per riqualificare le zone urbane trascurate e dimenticate?
Ma se volere il nostro orsetto di lago può portare la vista lago anche direttamente a casa vostra, in giardino o magari apparire durante un cena con amici ;)
Vedi le foto del progetto VISTA LAGO A DOMICILIO qui

***


Scarica qui il catalogo che racconta tutto il progetto “Se.dici giovani” ideato e promosso da Mastronauta e vincitore del Bando Giovani dalla Fondazione Comunitaria V.C.O. oppure sfoglia la sezione dedicata a fianco


Anteprima del video racconto “16 (giovani) mm” incentrato sui ricordi dei ragazzi legati a un determinato luogo della città da loro scelto.

***


videoracconto delle giornata inaugurale della 6a ed. di CARS - Cusio Artist Residency Space


Laboratorio di Land Art: gallery qui


Laboratorio di pittura in genere 2015


Mastrofobia- la Multifesta - 2014 - video by Dj Yabangi




OPERAZIONE FERMATA BUS
vd Omegna.doc - Esposizione "Omegna In e Out " 2014
In risposta a un sondaggio popolare sono state realizzate alcune azioni urbane volte a manifestare alcuni desideri dei cittadini a miglioramento dei servizi presenti in Città.
“Mi piacerebbe che alla fermata del bus ci sia almeno una panchina per l’attesa”
Mastronauta ha provveduto portando un confortevole divano completo di hostess e cantastorie.


OPERAZIONE COLORAZIONE URBANA Omegna.doc - Esposizione "Omegna In e Out " 2014
In risposta al desiderio espresso dagli omegnesi di abbellire il lungolago, un variopinto team capitanato da un finto architetto munito di finta ordinanza Paesaggistica si è aggirato per le vie del centro invitando cittadini a scegliere uno dei palazzoni del centro città e scegliere i colori per il rifacimento dei muri, delle tende e altri dettagli


OPERAZIONE NOSTALGIA Omegna.doc - Esposizione "Omegna In e Out " 2014
Alcuni dei numerosi desideri espressi dagli Omegnesi hanno ispirato i ragazzi di Mastronauta che sono così apparsi in città impersonando la nostalgia della via del centro che per anni era la via dei negozi...ora chiusi


La Notte delle Fisiche2014
La notte delle fisiche è un processo di creazione collettiva realizzata tramite un percorso laboratoriale condotto da Ambra Pittoni. L’evento finale si è manifestato con una serie di gesti e azioni ispirati dalle “fisiche”, termine con cui gli abitanti del Cusio chiamavano fenomeni inspiegabili tra magia e superstizione



Missione Irmel - laboratorio fotografico 2013


Scarica qui il racconto completo del progetto Omegna.Doc!


1 città, 3 domande, 200 giovani rispondono - Cine.concorso 2013


OMEGNA Twin Peaks - Cine.concorso 2013



Silent Walk - Laboratorio Born to play 2013
A conclusione del laboratorio BORN TO PLAY 2013 , condotto da Ambrea Pittoni, i partecipanti , in abito elegante, hanno condiviso una gita in assoluto silenzio da Omegna all’Isola di Orta san Giulio via battello.
Non potevano interagire con nessuno, nemmeno tra di loro..nessuna distrazione, solo contemplazione del paessaggio...di cui alla fine loro stessi sono diventati parte integrante sfuggendo a una collocazione precisa da parte di chi li osservava.


Meraviglione al telefono
performance telefonica in omaggio a Gianni Rodari: un susseguirsi di storie narrate con voce e suoni..narrazioni, frammenti, ricordi, notizie, avvenimenti. atmosfere e chissà cosaltro..



MASTRO MAGNETICO - "Target" 2013